05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Mosca. Oltre l’81% dei russi si fida di Putin e oltre il 78% approva il suo operato

AgenPress – La percentuale di fiducia dei cittadini russi nel presidente Vladimir Putin si attestava all’81,1% a fine agosto, mentre il 78,1% degli intervistati ha approvato il lavoro del presidente, secondo l’All Russian Public Opinion Research Center che ha pubblicato i risultati di un sondaggio condotto dal 22 al 28 agosto su 1.600 intervistati di età superiore ai 18 anni.

“Il tasso di approvazione del lavoro del presidente russo dal 22 agosto al 28 agosto 2022 è stato del 78,1% (-0,3% nella settimana). I dati di valutazione positivi per il Primo Ministro e il governo russo nell’ultima settimana sono scesi al 51,8% (- 0,8%) e 50,8% (-0,1%), rispettivamente”, osserva il rapporto.

Alla domanda sulla fiducia in Vladimir Putin, l’81,1% dei russi intervistati ha risposto positivamente (-0,1% nella settimana), mentre Mikhail Mishustin è stato considerato attendibile dal 62,5% degli intervistati (questa cifra è rimasta invariata durante la settimana).

Gli intervistati hanno anche espresso la loro fiducia nei capi delle varie fazioni parlamentari. Il leader del Partito Comunista della Federazione Russa (CPRF) Gennady Zyuganov è stato considerato affidabile dal 33,6% degli intervistati (-3,1%), Sergey Mironov, il leader di A Just Russia – For Truth, ha ricevuto il 31,7% (+0,2%), il leader del Partito Liberal Democratico della Russia (LDPR) ha ottenuto il 17,5% e il leader del partito The New People Alexey Nechaev ha ottenuto il 10,9% (+0,7%).

Il sondaggio ha anche rivelato che il livello di sostegno al partito Russia Unita si è attestato al 40,2% (+0,3% nella settimana), con il CPRF sostenuto dal 10,2% (-0,5%). L’LDPR ha ottenuto l’8,1% (-0,5%), A Just Russia – For Truth è stato sostenuto dal 5,7% (+0,3%) e le cifre del partito New People sono arrivate al 4,8% (+0,5).

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere