30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Mosca. “Non c’entriamo nulla con la crisi in Italia. Non sosterremo alcun partito alle prossime elezioni”

AgenPress –  “Cosa c’entra la Russia? Non solo commentatori e blogger, ma anche responsabili politici italiani collegano i cambiamenti politici interni alla Russia e alla politica estera. Questo mi meraviglia, questo ci ha scioccato”.

Così la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ad una domanda sulle dimissioni del governo Draghi.

“Abbiamo sempre considerato l’Italia un Paese sovrano e indipendente. Se essa non viene considerata tale altrove, questo non ha nulla a che fare con la Russia”, ha aggiunto  rispondendo ad una domanda su presunti tentativi di destabilizzazione di Mosca. “L’operato del governo Draghi dovrebbe essere valutato dagli italiani”.

“L’Italia è un Paese sovrano, indipendente, che non dovrebbe dipendere da nessuno.  Non capisco perché c’è la necessità interna di spiegare quello che succedere con fattori esterni”, ha aggiunto.

 La Russia non sosterrà alcun partito nelle elezioni in Italia, come invece fanno Usa e Paesi Ue dichiarandosi a favore di una o l’altra forza politica in occasione di consultazioni in altri Stati”

“Questo – ha aggiunto – non riguarda solo Washington nei confronti dei Paesi della Nato. Ricordatevi come i Paesi dell’Ue avevano dichiarato che per loro era vantaggiosa la candidatura di Hillary Clinton a presidente negli Usa”. “Per noi in Italia è vantaggioso sviluppare la cooperazione. Ma chi, come e quando arriva al potere in Italia, è affare degli italiani”.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere