05 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Morte ex parlamentare Alessi, Tassone: “Sarà ricordato per la sua ricchezza spirituale, il suo entusiasmo e la sua Fede”

- Advertisement -

AgenPress. Con Alberto Alessi se ne va un appassionato e instancabile cantore di un mondo che per molti non c’è più. Alberto ha lottato per sottrarre quella stagione dall’usura del tempo e dalla “negligenza” degli uomini attraverso le narrazioni e i ricordi.

I racconti, gli aneddoti di Alberto ci portavano a vivere momenti che, pur lontani, avevano il sapore dell’attualità. I valori, gli ideali, gli aneliti di giustizia e di libertà non muoiono. Alberto si è sempre battuto perché quella stagione lontana fosse riferimento per rimuovere le ombre di diffuse inerzie e di pericolose rese morali.

Ma quello che mi ha sempre colpito in Alberto era il Suo amore per il Suo grande padre. Lo richiamava continuamente negli interventi che erano ricordi della storia del Partito Popolare fondato da don Luigi Sturzo e, anche, da Giuseppe Alessi.

Un arco temporale, che attraverso il fervore di Alberto, diventava epopea animata da grandi personaggi, coraggiosi esploratori di orizzonti ideali e artefici di politiche in cui la centralità dell’Uomo diveniva scelta di vita.

L’esperienza siciliana di Sturzo e di Giuseppe Alessi servirono per rompere antiche ingiustizie e dannosi squilibri territoriali. Alberto era un artista, un ottimo musicista. Quel Suo entusiasmo a impegnarsi nel sociale, la Sua lotta per la libertà e per i più deboli, era nella dolcezza del Suo essere, che si esprimeva anche attraverso le note musicali.

Ricordo: incontrammo Padre Pintacuda protagonista di una fase complessa della vita politica siciliana. Pintacuda con Bartolomeo Sorge e Leoluca Orlando avevano dato vita a una azione in cui si tentò di delegittimare la Democrazia Cristiana.

Padre Pintacuda, quando l’ho incontrammo, aveva rivisto quelle posizioni radicaleggianti e profondamente ingiuste nei confronti della D.C. e della storia del popolarismo. Mi posso sbagliare, ma ritengo che Alberto abbia avuto gran parte nella revisione del pensiero di un pensatore prestigioso quale era Padre Pintacuda. È vero, l’amore vince. E Alberto, attraverso l’amore per il Padre e la Sua storia ha vinto la Sua battaglia della vita.

Sarà ricordato per la Sua ricchezza spirituale, il Suo entusiasmo e la Sua Fede. La Fede di Alberto Alessi: un faro fra le nebbie del presente, un raggio di luce di speranza!

Mario Tassone

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere