09 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Milano. Uomo accoltella 5 persone in un centro commerciale: un morto e 4 feriti, tra questi calciatore del Monza

- Advertisement -

AgenPress – Un uomo ha accoltellato cinque persone all’interno del centro commerciale di via Milanofiori: una è morta. La vittima sarebbe un dipendente Carrefour.

L’aggressore, un italiano di 46 anni, è stato bloccato dai carabinieri. I feriti sono stati trasportati in ospedale con l’elisoccorso: due sono in gravi condizioni. Tra i feriti c’è anche il calciatore del Monza Pablo Marí, che è stato ricoverato al Niguarda.

Il calciatore spagnolo del Monza Pablo Marí è stato trasportato all’ospedale Niguarda di Milano e qui è stato raggiunto dall’amministratore delegato del club, Adriano Galliani, e dal tecnico, Raffaele Palladino. Il giocatore, prelevato in prestito dall’Arsenal, è cosciente e non sarebbe in gravi condizioni.

L’aggressore, verosimilmente affetto da disturbi psichici, avrebbe afferrato un coltello dagli scaffali del supermercato Carrefour per poi accoltellare cinque avventori. Gli inquirenti hanno subito escluso l’atto terroristico.

Tra i feriti gravi, un trentenne con ferite da arma da taglio a torace e addome è stato soccorso in arresto cardio circolatorio e trasportato all’ospedale Humanitas di Rozzano. Gli altri sembrano al momento meno gravi.  Quasi tutti hanno ferite d’arma da taglio al torace. Una donna di 72 anni, anche lei in ospedale, è stata colpita alla mano. Soccorsa, ma non portata in ospedale perché non grave, una donna di 81 anni.

Carrefour Italia “esprime la massima vicinanza ai dipendenti e ai clienti coinvolti nell’aggressione e alle loro famiglie” presso l’Ipermercato di Assago. L’azienda conferma che “si è subito attivata per allertare i soccorsi e le forze dell’ordine e per fermare l’aggressore, che è stato preso in custodia, e per garantire il corretto svolgimento delle operazioni di soccorso”. Rappresentanti dei vertici aziendali si sono immediatamente recati sul posto e sono in stretto contatto con le vittime e le loro famiglie, precisa una nota. Carrefour Italia ha inoltre subito attivato un servizio di supporto psicologico per tutti i collaboratori coinvolti direttamente o indirettamente nell’accaduto.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere