03 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Migranti, Lega: documento riservato Frontex su Ong Mediterraneo, Ue faccia chiarezza

- Advertisement -

Depositata interrogazione alla Commissione europea: cambiare rotta su patto europeo migrazione e asilo


AgenPress. “L’Ue faccia chiarezza sul documento riservato Frontex sull’immigrazione nel Mediterraneo. Sono apparse su agenzie e giornali italiani diverse notizie su un documento dell’agenzia Frontex nel quale si affermerebbe che la presenza di navi Ong ‘continua a essere un ulteriore pull factor per i migranti che partono dalla Libia per raggiungere l’Italia’, ‘i migranti che arrivano dalla Libia dichiarano costantemente’ di aver verificato, prima della partenza, la presenza di Ong nell’area, spiegando che, ‘in assenza delle navi delle Ong nel Mediterraneo, molti rifiutano di partire’.

Abbiamo presentato un’interrogazione alla Commissione europea perché venga fatta luce su tutto questo: l’Ue è a conoscenza di quel documento? Non ritiene necessario renderlo pubblico?

Se le rivelazioni dovessero essere confermate, dal momento che danno ragione a quanto la Lega sostiene da sempre e smentiscono clamorosamente la narrazione della sinistra sull’immigrazione degli ultimi anni, questi elementi sarebbero da considerare in via prioritaria nell’ambito dell’attuale riforma contenuta nel ‘Patto europeo sulla migrazione e l’asilo’, per il quale la Lega ha presentato oltre cento emendamenti al fine di impedire alle Ong di interferire nei fenomeni migratori chiedendo un approccio che blocchi le partenze nei paesi terzi, ove istituire centri di identificazione e smistamento. Da Bruxelles aspettiamo risposte, subito”.

Così in una nota gli europarlamentari della Lega Antonio Maria Rinaldi (primo firmatario), Annalisa Tardino (coordinatrice Id in commissione Libe), Marco Campomenosi (capo delegazione), Marco Zanni (presidente gruppo ID) e Alessandro Panza.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere