09 Dic, 2022

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Ultimi Articoli

Mariupol. Croce Rossa, condizioni strazianti. Scarseggiano cibo e medicinali per pazienti affetti da diabete e cancro

- Advertisement -

AgenPress – La Croce Rossa Internazionale ha descritto le condizioni strazianti nella città portuale assediata di Mariupol.

Ci sono notizie secondo cui le scorte di cibo e acqua stanno raggiungendo livelli pericolosamente bassi, afferma Sasha Volkov, il capo della delegazione dell’organizzazione in città.

In un messaggio audio registrato mercoledì, Volkov afferma che molte famiglie hanno finito il cibo per sfamare i propri figli.

In alcune aree la situazione è così grave che le persone hanno “iniziato a litigare per il cibo”. E’ emerso “una specie di mercato nero con le verdure”, “finora ma non si trova carne o qualcosa del genere”.

Anche le forniture di medicinali stanno finendo e Volkov afferma che le farmacie della città “sono state saccheggiate quattro o cinque giorni fa”, sebbene alcuni ospedali continuino a funzionare.

“Abbiamo iniziato ad ammalarci, molti di noi, a causa dell’umidità e del freddo che abbiamo”, ha aggiunto.  “Le persone riferiscono esigenze diverse in medicina. Soprattutto per i pazienti affetti da diabete e cancro. Ma non c’è più modo di trovarlo in città”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere