05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Marche. Trovato il corpo del piccolo Mattia a chilometri di distanza. Il papà: le speranze sono finite

AgenPress –  Trovato il corpo del piccolo Mattia,  8 anni, disperso nell’alluvione del 15 settembre, in un campo nel territorio di Trecastelli, nei pressi di via SS Trinità. A dare l’allarme il proprietario del terreno.

 “Ormai le speranze sono finite”, ha detto il papà Tiziano Luconi.  Il campo dove è stato rinvenuto, è adiacente al fiume Nevola. I resti sono in avanzato stato di decomposizione. Per l’identificazione saranno necessari autopsia ed esame del Dna, che la Procura avrebbe già disposto.

Era a diversi chilometri dal punto in cui era scomparso il corpo di Mattia, ritrovato oggi in un campo da un contadino che ha poi avvisato i Carabinieri. Il corpo era ad un centinaio di metri dall’alveo del fiume Nevola. La zona dove è stato ritrovato è quella di Trecastelli, dove l’alluvione del 15 settembre aveva provocato una vittima, distante diversi chilometri dal punto in cui l’auto con a bordo Mattia e la mamma Silvia Mereu è stata travolta dall’acqua.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere