07 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Maltempo. ABI e BBC sospendono i mutui per le popolazioni delle Marche

AgenPress – L’Abi ha appena diffuso una circolare alle banche per dare immediata attuazione alla sospensione dei mutui per le popolazioni delle Marche colpite dal tragico evento calamitoso, come previsto dall’Ordinanza della Protezione emanata. Nella circolare – spiega ancora l’Abi -sono forniti tutti i riferimenti per una piena applicazione della sospensione dei mutui.

L’Associazione delle banche italiane ricorda inoltre di aver sottoscritto uno specifico Protocollo di intesa con la Protezione Civile e le Associazioni dei consumatori “proprio per assicurare tempestività degli interventi a favore delle popolazioni colpite da calamità naturali”.

Le Banche di Credito Cooperativo marchigiane annunciano la sospensione del pagamento dei mutui accesi da famiglie, imprese, associazioni ed enti che vivono e/o operano nei Comuni della Regione colpiti dall’alluvione.

In particolare, le Bcc nei territori più colpiti hanno cominciato fin dal venerdì 16 a verificare l’esistenza di eventuali danni alle proprie strutture fisiche e ai sistemi gestionali per poter essere in grado già da lunedì 19 settembre di assistere le persone e le aziende. “L’obiettivo delle Bcc è quello di supportarle al meglio per assicurare la continuità delle attività produttive, dei servizi sanitari, delle scuole”, si legge nella nota.

“Importante soprattutto accelerare la riparazione dei danni delle aziende affinché si ristabiliscano le condizioni per riprendere prima possibile il lavoro. I soci, i clienti, le famiglie, gli imprenditori, i titolari di studi professionali potranno rivolgersi alle agenzie delle proprie banche di comunità. Anche le BCC aventi sede legale in Regioni confinanti e agenzie nel territorio interessato dall’alluvione saranno a disposizione”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere