07 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Lombardia, Cecchetti e Anelli (Lega): “Da Moratti scelta politica per preparare sua candidatura con sinistra”

- Advertisement -

AgenPress. “Prendiamo atto che Letizia Moratti ha gettato la maschera e ha scelto di sganciarsi dalla giunta regionale di centrodestra per preparare la sua candidatura con la sinistra in cerca di una poltrona cui ambiva da mesi.

 

Finale scontato, per cui buona fortuna alla Moratti per la sua caccia alla ‘cadrega’ desiderata: la lasciamo volentieri al PD e alla sinistra. Voltiamo pagina e andiamo avanti a lavorare nell’interesse dei cittadini lombardi, per questo applaudiamo alla scelta annunciata dal Governatore Attilio Fontana di assegnare le deleghe della sanità e del welfare a Guido Bertolaso, di fatto il vero assessore per mesi.

 

Si tratta di una persona capace, competente e di indubbio valore, già dimostrato in tanti anni in altri contesti difficili come le emergenze successive ai terremoti, è l’uomo che ha lavorato in prima linea nella prima ondata della pandemia, aprendo tra le altre cose anche l’ospedale in Fiera, e ha poi impostato il perfetto piano vaccinale che lo scorso anno ha consentito alla Lombardia di essere la Regione più efficiente nel somministrare le tre dosi vaccinali. Bertolaso ora potrà riprendere il suo lavoro e affrontare le nuove sfide che attendono la Lombardia in materia socio sanitaria e assistenziale. Da oggi la giunta lombarda è ancora più forte!”.

 

 Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, segretario d’aula alla Camera dei Deputati e coordinatore regionale lombardo della Lega Salvini Premier, e Roberto Anelli, capogruppo leghista in Consiglio Regionale lombardo.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere