05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Livorno. Bimbo di 3 anni annega nella piscina della villa dei nonni

AgenPress –  Un bambino di 3 anni è morto per annegamento nella piscina della villa dei nonni, una famiglia di origine milanese, a Bibbona (Livorno), in seguito ad una caduta in acqua. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio.

La villa si trova tra le province di Livorno e Pisa, sulle prime colline dietro il litorale tirrenico. Nonostante i tentativi di rianimazione dei medici del 118, giunti subito sul posto dopo l’immediato allarme dei familiari, per il piccolo non c’è stato niente da fare e purtroppo è deceduto.

Secondo quanto emerge il bambino sarebbe finito in modo accidentale dentro l’acqua, forse è sfuggito per un momento all’attenzione degli adulti, che comunque se ne sono accorti subito e hanno potuto attivare i soccorsi immediatamente. La morte, come ha constatato il personale medico, è stata causata dall’annegamento. Sul posto sono andati anche i carabinieri. La villa si trova tra le province di Livorno e Pisa, è situata sui primi rilievi collinari dietro il litorale tirrenico, in una zona di aperta campagna.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere