05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

L’agenzia di stampa saudita pubblica le immagini dei detenuti rilasciati dalla Russia

AgenPress – L’agenzia di stampa saudita ha rilasciato immagini che mostrano i prigionieri di guerra che sono stati rilasciati dalla Russia.

Oggi è stato confermato che 10 detenuti, tra cui cinque cittadini britannici, sono stati rilasciati in seguito alla mediazione del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman.

Sebbene il governo britannico non abbia confermato i nomi delle altre quattro persone, ecco cosa sappiamo degli altri britannici conosciuti catturati dalle forze sostenute dalla Russia mentre combattevano in Ucraina.

  • Shaun Pinner , 48 anni, del Bedfordshire, è stato catturato e processato in un tribunale per procura russo insieme ad Aslin a giugno. Entrambi furono accusati di essere mercenari e furono condannati a morte. Le loro famiglie hanno insistito sul fatto che erano membri di lunga data dell’esercito ucraino.

Gli altri tre britannici che conosciamo tutti sono apparsi nella stessa corte per procura russa di Aslin e Pinner in un secondo momento, ad agosto. Furono anche accusati di essere mercenari. La loro prossima data di prova è prevista per ottobre.

  • John Harding ha 50 anni ed è originario di Sunderland. Ha combattuto a fianco delle forze ucraine da quando si è trasferito in Ucraina nel 2018.
  • Andrew Hill , 35 anni, di Plymouth, stava combattendo con la Legione internazionale ucraina.
  • Dylan Healy , poco più che ventenne, è di Hungtingdon, Cambridgeshire. Si era offerto volontario in Ucraina come operatore umanitario quando è stato catturato a un posto di blocco ad aprile, insieme a Paul Urey , morto a luglio mentre era trattenuto dai separatisti sostenuti dalla Russia .

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere