01 Feb, 2023

Ultimi Articoli

La Russia colpisce con missili infrastrutture chiave in tutta l’Ucraina danneggiando le centrali elettriche

- Advertisement -

AgenPress  – I missili russi hanno colpito l’Ucraina nella più grande ondata di attacchi da settimane, danneggiando le centrali elettriche e altre infrastrutture critiche durante il gelido clima invernale.

La Russia ha lanciato 69 missili contro le strutture energetiche e le forze ucraine ne hanno abbattute 54, ha detto il capo militare ucraino, il generale Valerii Zaluzhnyi. Funzionari locali hanno detto che gli attacchi hanno ucciso almeno due persone intorno a Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina. Gli attacchi hanno anche ferito almeno sei persone in tutto il paese, anche se il bilancio degli attacchi stava crescendo man mano che i funzionari valutavano gli eventi della giornata.

La Russia ha inviato durante la notte droni esplosivi in ​​regioni selezionate prima di ampliare lo sbarramento con missili aerei e marittimi, ha detto l’aeronautica ucraina. Le sirene dei raid aerei hanno suonato in tutto il paese e i militari hanno attivato i sistemi di difesa aerea a Kiev, ha detto l’amministrazione regionale.

La Russia ha attaccato l’energia elettrica e le forniture idriche ucraine quasi ogni settimana da ottobre, mentre le sue forze di terra lottano per mantenere la posizione e avanzare. Il sindaco Vitali Klitschko ha avvertito delle interruzioni di corrente nella capitale, chiedendo alle persone di accumulare acqua e di ricaricare i propri dispositivi elettronici.

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha definito gli attacchi “barbarie senza senso”.

“Non può esserci ‘neutralità’ di fronte a tali crimini di guerra di massa. Fingere di essere ‘neutrali’ equivale a schierarsi dalla parte della Russia”. 

Mosca ha preso di mira le centrali elettriche ucraine e altre infrastrutture chiave nel tentativo di indebolire la determinazione del paese e costringerlo a negoziare alle condizioni russe. Tuttavia, il tempo tra gli attacchi è aumentato nelle ultime settimane, portando alcuni commentatori a teorizzare che la Russia stia cercando di razionare la sua fornitura di missili.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere