01 Feb, 2023

Ultimi Articoli

La Nato si impegna a “rafforzare” il sostegno all’Ucraina dopo aver firmato una dichiarazione congiunta con l’UE

- Advertisement -

AgenPress – La NATO si è impegnata a “rafforzare” il sostegno all’Ucraina dopo aver firmato martedì una dichiarazione congiunta con l’Unione europea. 

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha definito il “partenariato strategico” tra l’UE e la NATO “più importante che mai”, mentre l’invasione russa dell’Ucraina si avvicina a 11 mesi.

“Dobbiamo continuare a rafforzare il partenariato tra la NATO e l’Unione europea, e dobbiamo rafforzare ulteriormente il nostro sostegno all’Ucraina”, ha affermato Stoltenberg a Bruxelles, dopo aver firmato la terza dichiarazione congiunta UE-NATO con la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il Presidente del Consiglio Charles Michel. 

Sappiamo che dobbiamo rafforzare e ora approfondire questo partenariato di oltre 20 anni perché la sicurezza dell’Europa è messa alla prova ed è minacciata”.

Il partenariato UE-NATO diventerà “ancora più importante una volta che la Finlandia e la Svezia diventeranno membri a pieno titolo della NATO con la loro adesione”, ha aggiunto von der Leyen.  

Il capo della Commissione europea ha fatto riferimento al sabotaggio dei gasdotti Nord Stream come esempio della necessità di “assumersi maggiori responsabilità per la sicurezza della nostra infrastruttura di rete”. 

Ha anche sottolineato l’importanza di mantenere “la pressione sul Cremlino”, affermando che l’UE imporrà presto sanzioni a paesi tra cui Bielorussia e Iran che sostengono militarmente la guerra della Russia in Ucraina.

La NATO è rimasta ferma nel suo sostegno all’Ucraina da quando la Russia ha lanciato la sua invasione a febbraio, con gli alleati occidentali che hanno inviato miliardi di dollari di armi e altri aiuti a Kiev.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere