06 Ott, 2022

Ultimi Articoli

La Corea del Nord offre alla Russia 100.000 “volontari” per la guerra contro il “fascismo ucraino”

AgenPress – I media statali russi hanno affermato che la Corea del Nord si è recentemente offerta di inviare 100.000 “volontari” per aiutare il Cremlino nella sua guerra contro l’Ucraina.

Il giornalista russo Igor Korotchenko ha affermato su Russian Channel One la scorsa settimana che “100.000 volontari nordcoreani sono pronti a venire a prendere parte al conflitto” in Ucraina e ad aiutare la Russia. L’affermazione deve ancora essere verificata.

Korotchenko ha continuato a lodare la “ricchezza di esperienza della Corea del Nord con la guerra di controbatteria”, aggiungendo: “Se la Corea del Nord esprime il desiderio di adempiere al suo dovere internazionale di combattere il fascismo ucraino, dovremmo lasciarglielo fare”.

La Corea del Nord ha attualmente il quarto numero più alto di personale militare in servizio attivo al mondo con quasi 1,3 milioni, rispetto a Stati Uniti (1.388.100), India (1.455.550) e Cina (2.185.000).

La Corea del Nord si è anche offerta di inviare lavoratori per aiutare a ricostruire l’Ucraina nel dopoguerra. Secondo quanto riferito , il quotidiano sudcoreano Daily NK ha appreso che il 25 luglio le autorità nordcoreane avevano incaricato le società operanti in Russia di preparare e inviare più di mille lavoratori nella regione del Donbas.

Considerando che la guerra non è ancora finita, il governo ha in programma di inviare i lavoratori al momento opportuno monitorando la situazione sul campo”, ha detto al Daily NK una fonte nordcoreana. “Il Partito dei Lavoratori si sta preparando con entusiasmo perché considera la richiesta russa una buona opportunità per acquisire valuta estera”.

Nel frattempo, la Corea del Nord ha espresso indignazione per la visita della presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi in Corea del Sud come parte del suo tour di delegazioni in Asia la scorsa settimana, che includeva anche una tappa a Taiwan .

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere