29 Set, 2022

Ultimi Articoli

“Kupyansk è l’Ucraina”. Gloria alle forze armate che hanno liberato la città dai russi

AgenPressLe forze speciali del Servizio di sicurezza centrale “A” della SBU sono arrivate a Kupyansk , nella regione di Kharkiv.

“Ufficiali speciali del Servizio di sicurezza centrale “A” della SBU a Kupyansk, che era e sarà sempre ucraino! Libereremo la nostra terra fino all’ultimo centimetro! Andiamo avanti!” 

“Kupiansk è Ucraina. Gloria alle forze armate”, ha scritto sui social la consigliera del presidente del Consiglio regionale di Kharkiv, Nataliya Popova, annunciando la liberazione della città.  L’intelligence del ministero della Difesa britannico nel suo aggiornamento della mattina aveva scritto che la liberazione di Kupiansk “sarebbe un duro colpo per Mosca perché si trova lungo i percorsi di rifornimento della linea del fronte del Donbass”. La città dell’Ucraina orientale era stata occupata dai russi il 27 febbraio, tre giorni dopo l’invasione. Oggi l’esercito ucraino ha liberato anche il villaggio di Grakove.

Le forze speciali ucraine hanno pubblicato sui social immagini che mostrano gli ufficiali “a Kupiansk, che è stata e sarà sempre Ucraina”. Anche un funzionario regionale ha postato una foto di soldati ucraini nella città di 27.000 abitanti. Sempre nell’Est del Paese, nel villaggio di Grakove liberato oggi dalle forze ucraine, i soldati di Kiev hanno trovato tralicci elettrici caduti, cavi sparsi sul terreno, case sventrate, strade punteggiate di crateri: “È stato spaventoso”, ha detto Anatoli Vasiliev, 61 anni, ricordando la battaglia di questa settimana. C’erano bombardamenti ed esplosioni ovunque”.

Degli 800 abitanti del villaggio ne sono rimasti ora solo una trentina. La strada che conduce a Grakove dalla seconda città dell’Ucraina, Kharkiv, è costeggiata da scheletri di auto distrutte dalle esplosioni o schiacciate dai carri armati. Questa mattina la bandiera dell’Ucraina è stata ufficialmente a Balakliya, nella regione di Kharkiv. insieme ai militari. Il capo dell’amministrazione militare regionale di Kharkiv Oleg Synehubov ha scritto su Facebook: “Ragazzi e ragazze delle forze armate, oggi fate una nuova storia di Ucraina libera, siamo orgogliosi di voi”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere