23 Mar, 2023

Ultimi Articoli

Kiev. Zelensky e generali d’accordo nel difendere Bakhmut mentre i russi circondano la città

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e gli alti comandanti militari hanno promesso di continuare a difendere la città orientale di Bakhmut, secondo una dichiarazione dell’ufficio del presidente.

“Si sono espressi a favore del proseguimento dell’operazione di difesa e del rafforzamento ulteriore delle nostre posizioni a Bakhmut”, si legge nella dichiarazione.

L’incontro “ha esaminato in dettaglio la situazione a Bakhmut”, aggiunge.

Volodymyr Zelensky ha tenuto una riunione con il comando in capo supremo in cui è stata discussa in dettaglio la situazione a Bakhmut, durante la quale il comandante in capo delle forze armate ucraine Valery Zaluzhny e il comandante del gruppo di truppe operativo-strategico Khortytsia, Oleksandr Syrsky, si sono espressi a favore del proseguimento della difesa di Bakhmut.

Secondo il Bild c’è stato scontro aperto tra iZelensky e il comandante in capo delle forze armate, il generale Valery Zaluzhny sulle decisioni da prendere su Bakmut.  Secondo informazioni provenienti da diverse fonti della leadership politica ucraina, Zaluzhny qualche settimana fa ha raccomandato di considerare la possibilità di lasciare Bakhmut per ragioni tattiche. Il capo dello Stato su Bakhmut ha un’opinione completamente diversa, hanno riferito le fonti alla Bild.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere