30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Kenya. La Corte Suprema conferma la vittoria di William Ruto contro Raila Odinga

AgenPress – La Corte Suprema del Kenya ha stabilito che William Ruto è stato correttamente eletto presidente, respingendo diverse petizioni volte ad annullare il risultato delle elezioni del 9 agosto.

Il suo rivale, Raila Odinga, e altri avevano affermato che si era verificata una massiccia frode, inclusa la manomissione dei moduli dei risultati.

Ruto ha ottenuto il 50,5% dei voti nelle elezioni combattute.

Il 55enne presterà giuramento come quinto presidente del Paese la prossima settimana.

Le otto petizioni contro le elezioni sono state tutte respinte. La corte ha ritenuto che alcuni fossero basati su documenti falsi e “informazioni sensazionali”, ha affermato il giudice capo Martha Koome in una decisione unanime a nome dei sette giudici.

Non è stata presentata alcuna prova credibile che il sistema di trasmissione del voto elettronico fosse stato manomesso da “un intermediario”.

“Dobbiamo annullare l’esito di un’elezione sulla base di una rottura della sala del consiglio dell’ultimo minuto i cui dettagli rimangono scarsi?”, hanno chiesto i giudici.

La sentenza pone fine a una lunga disputa elettorale iniziata dopo la chiusura delle urne il mese scorso.

La squadra di Odinga aveva usato il dissenso di quattro dei sette commissari elettorali – che hanno rinnegato i risultati del sondaggio perché avevano litigato con il presidente – per sostenere la sua tesi.

Ma la corte, pur rilevando la “disfunzione” della commissione nella gestione dei suoi affari interni, si è detta non convinta che le affermazioni del presidente che dirige un one-man show siano sufficienti a minare le elezioni.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere