09 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Iran. Maggioranza deputati invoca la “legge del taglione” contro i “nemici di Dio” che protestano nel Paese

- Advertisement -

AgenPress –  La  maggioranza dei 290 deputati iraniani ha chiesto oggi che la giustizia applichi la legge del taglione (Questo termine significa vendetta e la pena inflitta si basa proprio sull’applicazione del concetto “occhio per occhio, dente per dente”) contro i “nemici di Dio” in riferimento agli autori delle “rivolte” che sconvolgono il Paese da diverse settimane, dopo la morte di Mahsa Amini, deceduta mentre nelle mani della polizia morale per non aver indossato correttamente il velo.

In una dichiarazione firmata da 227 dei 290 deputati, i legislatori hanno chiesto ai vertici del Paese, magistratura compresa, di applicare quanto prima contro i mohareb (nemici di Dio) la legge del taglione. “Chiediamo al governo di affrontare con fermezza gli autori di questi crimini e tutti coloro che hanno incitato le rivolte, tra cui alcuni politici”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere