26 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Inps. Un terzo dei pensionati percepisce meno di 1.000 euro al mese

- Advertisement -

AgenPress – Circa un terzo dei pensionati italiani (il 32,8%) riceve una pensione mensile inferiore a 1.000 euro: lo si legge nell’Osservatorio Istat sulle prestazioni pensionistiche e i beneficiari secondo il quale la media dei redditi da pensione è di 19.443 euro l’anno ma ci sono quasi 5,3 milioni di pensionati che percepiscono meno di 1.000 euro ricevendo solo l’11,6% dell’importo complessivo. Tra le donne la percentuale delle pensionate che percepiscono meno di 1.000 euro è più alta con il 40,6% del totale e 3,38 milioni di persone.

Se si guarda alla singola pensione sono sotto i 1.000 euro il 59,2% dei trattamenti pari a 13,46 milioni su quasi 22,76 milioni ma poiché una parte consistente dei pensionati ha più di una prestazione il dato che va considerato è il reddito pensionistico medio. Guardando al reddito pensionistico sono sotto 500 euro al mese l’11,3% dei pensionati (1,8 milioni di pensionati) e tra i 500 e i 1.000 il 21,5% (circa 3,47 milioni).

La classe successiva (tra i 1.000 e i 1.500 euro) è composta da quasi 3,4 milioni di pensionati (il 21,1%) per cui sotto i 1.500 euro si situa la maggioranza dei pensionati (il 53,9%). I pensionati con oltre 5.000 euro di reddito da pensione al mese sono 337.055 (il 2,1% del totale) e concentrano l’8,8% della spesa (27,6 miliardi su 313). I 614.173 pensionati con oltre 4.000 euro al mese prendono importi per 42,3 miliardi, più di quanto percepiscano i quasi 5,3 milioni di pensionati sotto i 1.000 euro (36,3 miliardi). Tra i pensionati con i redditi da pensione oltre i 5.000 euro ci sono 263.117 uomini (il 3,4% del totale) e appena 73.938 donne (lo 0,9% del totale).

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere