29 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Infrastrutture: Borchia (Lega), serve accelerare su cantieri corridoio Monaco-Verona

- Advertisement -

AgenPress. “Attenzione massima della Lega per le infrastrutture fondamentali per i territori, come la Galleria del Brennero e la linea Fortezza–Verona. Entrambe rappresentano una soluzione strutturale ai problemi di traffico lungo il corridoio Monaco-Verona. Il loro completamento va portato a termine nel minor tempo possibile. Noi vigileremo affinché non ci siano inutili ritardi per avere, come previsto, i primi treni nel 2031. Auspichiamo, altresì, una maggiore celerità nell’avanzamento dei cantieri sul Brennero anche dal fronte tedesco”.

Così Paolo Borchia, europarlamentare e coordinatore per ID in commissione per l’industria, la ricerca e l’energia (Itre), a margine del seminario tenutosi oggi a Bruxelles ‘The new railway link Munich-Verona’.

“Necessità di tempistiche celeri per il completamento sia tunnel di base – ad oggi i due terzi dei lavori per la sua realizzazione sono stati effettuati – che le opere di accesso sia lato tedesco che italiano, parimenti fondamentali quanto la galleria di base. Si tratta di un’opera che comporta notevoli benefici per l’intero quadrante Nord-Est, per il Veneto e per Verona, e per tutti gli altri territori attraversati dal corridoio: riduzione delle pendenze, riduzione dei tempi di percorrenza, aumento della capacità di traffico. Attraverso queste tratte si veicola una importante mole di merci dei distretti e del cluster produttivo del territorio che includono svariati settori di qualità, tra cui l’agro-alimentare, l’elettronica, la meccanica e il manifatturiero che rappresentano delle vere e proprie eccellenze del Made in Italy”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere