25 Set, 2022

Ultimi Articoli

“Il Marateale incontra Voucher Exhibition – Il turismo in onda”. Tra gli ospiti l’attore e regista Rocco Papaleo

AgenPress. Nella splendida cornice della Villa Comunale del Rione Superiore di Lauria, si è tenuta, sabato 17 settembre, alle ore 21, l’iniziativa “Il Marateale incontra Voucher Exhibition”,  manifestazione che si connota come incontro con l’arte, lo spettacolo, il cinema, il turismo, l’enogastronomia, la cultura e la valorizzazione del territorio.

Tale iniziativa ha ottenuto il Contributo del Comune di Lauria per le sue finalità eco-ambientali legate alla conoscenza della cultura dei territori.  Il programma Multimediale “Voucher  – Il Turismo in onda”, condotto dagli ideatori Anna Di Maria e Paky Arcella, ha dato voce ai protagonisti della località, che hanno tratteggiato egregiamente un territorio ricco di storia, cultura, arte ed attraente dal punto di vista religioso. A raccontare le peculiarità della città di Lauria, oltre alla consigliera delegata al Turismo, Dottoressa Lucia Guerriero, sono intervenuti Don Luigi, Parroco della Chiesa di San Giacomo, Franco Fittipaldi, Presidente dell’Associazione “Amici del Castello Ruggero”, l’Avvocato Antonio Boccia, che ha raccontato alcuni cenni storici, il Consigliere Delegato alle Associazioni Nicolò Di Lascio, Giuseppe Guerriero (Piccolo Cammino di San Giacomo), Ivan Rossino e Giuseppe De Vivo (Turismo Out Door). Da menzionare anche il grande impegno della Pro Loco rappresentata dal Presidente Antonio Mastroianni ed il suo staff.

Dopo il recente successo della XIV edizione del Marateale 2022 – Premio Internazionale Basilicata, gli organizzatori Nicola Timpone e Antonella Caramia hanno deciso di esportare nelle più importanti località lucane tale manifestazione cinematografica, “made in Basilicata”, con l’intento di valorizzare la cultura e la tradizione del territorio, mediante il turismo, che rappresenta un fattore di crescita, di enorme rilievo, per la Basilicata. E’ stata anche l’occasione per offrire un prestigioso riconoscimento al regista Fabio Patrassi, che, attraverso una regia mirata ed elegante, ci ha proiettati in un’atmosfera idilliaca, quasi da sogno, con il cortometraggio dolceamaro dal titolo “Rutunn“, che fa pensare al sapore della terra di cui  racconta.

Dall’importanza enorme che riveste il turismo per la Basilicata è nato l’incontro con “Voucher Exhibition – Il Turismo in onda”, che ha fatto tappa a Lauria, splendida Città montuosa e fonte inestinguibile di acqua, come testimoniano i suoi torrenti, ricca di verde e di storia, situata in provincia di Potenza.

Nel corso dello spettacolo, di cui sono state protagoniste le eccellenze della località, al cospetto del Sindaco Gianni Pittella e dei Vertici dell’Amministrazione Comunale, è stato consegnato il rinomato Premio “Voucher” alla città di Lauria per l’impegno profuso dalla cittadinanza e dall’amministrazione teso a preservare la propria storia, le proprie tradizioni e le proprie risorse ambientali e naturali.

Ospite della manifestazione è stato l’attore e regista di Lauria Rocco Papaleo, il quale, da illustre padrone di casa, ha voluto testimoniare l’impegno dei cittadini del Comune di Lauria per la cura dell’ambiente e per l’attenzione rivolta a preservare la propria identità culturale e le proprie tradizioni. Ha, inoltre, ricordato l’impegno degli organizzatori del Marateale – Festival internazionale della Basilicata, Nicola Timpone e Anna Caramia, che si svolge a Maratea, i quali si sono prefissi di esportare le conoscenze e le eccellenze di ogni singola città lucana in tutto il mondo.

Ciò diviene possibile in quanto il cinema è veicolo, per eccellenza, di cultura, di conoscenza, di arte e di storia umana.

Il Sindaco Gianni Pittella, Senatore della Repubblica, già Vice Presidente del Parlamento europeo, congratulandosi con gli organizzatori dell’iniziativa,  ha dichiarato: “Sono molto lieto del fatto che Lauria ospiti questa tappa di Voucher e del tour del  ‘Marateale 2022 – Premio Internazionale della Basilicata’, in quanto si ha l’opportunità di far conoscere le grandi eccellenze turistiche, ambientali e umane della nostra città”. 

Lo spettacolo, condotto da Anna Di Maria e da Paky Arcella, ha visto la partecipazione del Cantautore Davide De Marinis, (Festival di Sanremo, Festivalbar, autore di successo di brani, quali ‘Troppo Bella’, ‘Chiedi quello che vuoi’ , ‘C’è Domenica In’, ospite in numerose trasmissioni televisive),del  Maestro Gino Accardo, definito l’erede di Murolo, dell’interprete Antonio Mancini e dello showman Enzo Guariglia.

Di Lauria sono famosi i ruderi del Castello Ruggero, dei Palazzi e, soprattutto, le sue Chiese, tra cui il Santuario della Madonna dell’Armo, la Chiesa di San Giacomo Apostolo e di San Nicola di Bari, la cappella del Beato Domenico Lentini, il convento dei Cappuccini, il convento di San Bernardino e l’eremo di Sant’Elia.

Lauria è fiera delle sue tradizioni, innanzitutto quelli inerenti “la sua tavola”, che è arricchita da una molteplicità di prodotti tipici laurioti -PAT (Prodotti agroalimentari tradizionali italiani) annoverati nel registro nazionale- come gli anginetti, i viscuttini, i biscotti a otto di Lauria e i pizzetti.

La bellezza di Lauria è rappresentata dalla sua amorevole cura per la tradizione e la sua riservatezza, che diventa tratto raffinato di un paese ricco di accoglienza, offerta con quella semplicità che parla di umiltà e tenera espressione dei propri sentimenti umani.

L’umanità e il gesto affettuoso connotano Lauria, che diventa teatro della manifestazione “Il Marateale incontra Voucher Exhibition “.

La Basilicata, regione ricca di valori, attenta alla dimensione ambientale, alla sostenibilità, alla green economy e alla bellezza paesaggistica, si trasforma ora in teatro di importanti iniziative artistiche. Sarà realizzata un’intera puntata di Voucher sull’iniziativa che darà voce ai protagonisti di questa splendida terra.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere