28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Il Cremlino boccia la nuova bozza sicurezza Kiev. Peskov, reagiremo in modo negativo, è minaccia per Russia

AgenPress – La Russia “reagirà in modo negativo” se verrà adottato il nuovo piano per le garanzie di sicurezza per l’Ucraina, presentata ieri da Kiev, che prevede un ruolo di garante anche per l’Italia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov citato dalla Tass.

Per avere garanzie di sicurezza la leadership ucraina dovrebbe intraprendere iniziative per “eliminare le minacce alla Russia”, ha aggiunto,  commentando la nuova bozza presentata ieri da Kiev per ottenere appunto garanzie di sicurezza, che prevede un ruolo di garante anche per l’Italia. Tale progetto, ha aggiunto il portavoce, è un pericolo per la Russia perché avvicina l’entrata dell’Ucraina nella Nato e dimostra a necessità della cosiddetta operazione militare speciale russa.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere