28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Ideal standard: Fondo Mise investe in rilancio industriale Ceramica Dolomite

7 le aziende in crisi salvate con “metodo Corneliani” introdotto da Giorgetti


AgenPress. Il Ministero dello Sviluppo economico comunica che è stata definita l’operazione di rilancio industriale dell’azienda Ideal Standard, storica azienda con sede a Borgo Valbelluna (Belluno), attraverso il marchio Ceramica Dolomite che consentirà di salvaguardare il lavoro di circa 400 dipendenti e di programmare ulteriori 60 assunzioni.

Con un investimento di complessivi 15 milioni di euro viene costituita una nuova società partecipata in maggioranza (53,33%) da una cordata di imprenditori veneti guidati da Banca Finint che saranno supportati, in quota di minoranza (46,67%), dal fondo dedicato alla salvaguardia di imprese e lavoratori gestito da Invitalia per conto del Mise che investe 7 milioni di euro.

“E’ un risultato importante che si basa su un progetto serio costruito partendo dalle competenze dei lavoratori e dal valore di un sito produttivo che rappresenta una eccellenza del made in Italy”, dichiara il ministro Giancarlo Giorgetti. “Sono particolarmente soddisfatto – aggiunge – perché la soluzione alla crisi nasce dalla capacità del territorio di entrare direttamente in campo attraverso il suo tessuto imprenditoriale e finanziario”.

Si tratta, infatti, della conclusione di un percorso che ha visto negli scorsi mesi lavorare in sinergia la Struttura per le crisi d’impresa del Ministero con la Regione Veneto e tutte le altri parti coinvolte per tutelare una importante realtà industriale.

 Con Ideal Standard sono finora 7 le aziende in crisi (Corneliani, Canepa, Sicamb, Slim Fusina Rolling, Firema e Alcar Industrie) salvate attraverso un metodo di intervento introdotto dal ministro Giorgetti nel mese di aprile 2021 per rilanciare la Corneliani di Mantova.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere