29 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Governo. Tajani, primo atto come ministro sarà chiamare Kuleba per esprimere vicinanza e solidarietà ad un paese invaso

- Advertisement -

AgenPress –  La prima azione di Antonio Tajani come ministro degli Esteri sarà una telefonata al collega ucraino Dmytro Kuleba, per esprimere “solidarietà e vicinanza a un Paese invaso dalla Russia che con il sostegno della Nato e dell’Ue sta difendendo la propria indipendenza”. Lo ha annunciato lo stesso Tajani allo Speciale del Tg4 dedicato al giuramento del nuovo governo.

Ad Antonio Tajani sono arrivati gli auguri dell’Alto rappresentante dell’Ue per la politica estera, Josep Borrell.

“Auguri ad Antonio Tajani per la sua nomina come vicepremier e ministro degli Esteri. Non vedo l’ora di continuare a lavorare insieme, ora nel Consiglio Affari esteri dell’Ue”.

Al governo Meloni “voglio portare tutta la mia esperienza per far sì che l’Italia possa affrontare e superare tutti gli ostacoli che ha di fronte, sia economici, sia ai confini dell’Unione” dove si combatte “una guerra sanguinosa che vorremmo finisca il prima possibile. Non c’è pace senza giustizia, e giustizia significa la libertà per l’Ucraina”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere