07 Dic, 2022

Ultimi Articoli

GB. Liz Truss si dimette da primo ministro. “Voto per successiore si terrà da qui alla prossima settimana”

- Advertisement -

AgenPress – Liz Truss si è dimessa da leader del Partito conservatore e rimarrà premier solo fino a quando non sarà scelto un successore. Lo ha annunciato la stessa primo ministro britannica in una breve dichiarazione a Downing Street dopo settimane disastrose alla guida del Regno Unito.

La sua dichiarazione è arrivata dopo aver incontrato Graham Brady, presidente del Comitato dei parlamentari conservatori del 1922 a Downing Street, seguito dal suo vice primo ministro, Thérèse Coffey, e dal presidente del partito, Jake Berry.

Truss ha affermato di essere entrata in carica con “una visione per un’economia a basse tasse e ad alta crescita che trarrebbe vantaggio dalle libertà della Brexit”.

 Truss ha annunciato, insieme alle sue dimissioni, che il voto per la sua successione si terrà “da qui alla prossima settimana”.

“Riconosco che, data la situazione, non posso consegnare il mandato su cui sono stata eletta dal partito conservatore. Ho quindi parlato con Sua Maestà il Re per informarlo che mi dimetto da leader del partito conservatore.

“Questa mattina ho incontrato il presidente del Comitato 1922, Sir Graham Brady. Abbiamo concordato che ci saranno elezioni per la leadership da completare entro la prossima settimana. Ciò garantirà che rimarremo a nome per fornire i nostri piani fiscali e mantenere la stabilità economica e la sicurezza nazionale del nostro paese. Rimarrò primo ministro fino a quando non sarà scelto un successore”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere