29 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Gas. In ribasso del 12%, sotto quota 100 euro sul mercato di Amsterdam, minimo di seduta a 93,8 euro

- Advertisement -

AgenPress –  “La vera notizia è che il prezzo del gas è sceso sotto la soglia dei 100 euro e quindi le bollette smetteranno di aumentare, anzi si prevede una riduzione nei prossimi mesi”. Così il presidente di Nomisma Energia, Davide Tabarelli.

“In Italia, ma anche in Europa, dovremmo fare più sistema per l’estrazione del gas e per produrre energia. Vedere di importare il Gnl dal Texas è assurdo, bisognerebbe chiedere all’Olanda alla Norvegia di vederci il gas a più basso prezzo, riconsideriamo la Libia che è piena di gas. Noi stiamo andando verso un razionamento, lo sanno tutti. Possiamo farcela solo se farà caldo ma siamo in inverno”.

Sul mercato di Amsterdam, infatti,  di riferimento per l’Europa, il future sul metano con consegna in novembre ha chiuso a 99 euro al Megawattora, in ribasso del 12% rispetto alla conclusione di venerdì. Il minimo di seduta è stato toccato a 93,8 euro, arrivando ai minimi da metà giugno, quando il prezzo del gas aveva cominciato la fortissima impennata recente fino a raggiungere i 350 euro di fine agosto.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere