29 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Gas. Commissione Ue presenta il piano: acquisto congiunto e applicazione di un price cap dinamico temporaneo

- Advertisement -

AgenPress –  Il pacchetto di misure “affronta il caro prezzi del gas e assicura la sicurezza delle forniture per questo inverno”, annuncia la Commissione. Tra le principali misure approvate figurano “l’acquisto congiunto di gas, la creazione di un nuovo parametro di riferimento per i prezzi del Gnl entro marzo 2023 e, nel breve termine, un meccanismo di correzione dei prezzi per stabilire un limite di prezzo dinamico per le transazioni sulla borsa del gas Ttf; norme di solidarietà predefinite tra gli Stati membri in caso di carenza di approvvigionamento”.

“In combinazione con le misure già concordate per la riduzione della domanda di gas e di elettricità, lo stoccaggio del gas e la ridistribuzione dei profitti del settore energetico, e la ridistribuzione dei profitti eccedenti del settore energetico, queste nuove misure miglioreranno la stabilità dei mercati europei del gas quest’inverno e oltre. Le misure contribuiranno inoltre a mitigare ulteriormente la pressione sui prezzi avvertita dai cittadini europei e dall’industria, garantendo al contempo la sicurezza degli approvvigionamenti e il funzionamento del mercato interno”, spiega l’esecutivo europeo illustrando la proposta di regolamento che seguirà la procedura d’emergenza ex articolo 122, quindi senza che ci sia bisogno dell’ok dell’Eurocamera e dell’unanimità all’interno del Consiglio Ue.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere