30 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Funivia. Quattro famiglie distrutte, tra queste una di origine israeliana di Pavia

- Advertisement -

AgenPress –  La tragedia della funivia del Mottarone ha colpito quattro famiglie, due residenti in Lombardia, una in Emilia Romagna e una in Calabria. In particolare, una famiglia residente a Pavia era di origini israeliane,  padre, madre e due figli, è stata quasi completamente distrutta nell’incidente della funivia del Mottarone, a Stresa. Nell’elenco delle vittime figurano infatti Amit Biran, 30 anni, residente a Pavia in via Cà Bella 18, la moglie Tal Peleg, 26 anni, e il figlio Tom, 2 anni, (in foto.

L’altro figlio della coppia, che era insieme a loro, è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Anche i bisnonni sono tra le vittime,  Itshak Cohen, 82 anni, e la moglie Barbara Cohen Konisky, 70 anni.

Tra le vittime anche Silvia Malnati, 27 anni e Alessandro Merlo, di 29,  appassionati di natura, mare e montagna, erano partiti insieme per una gita fuori porta, forse la prima al termine del lungo anno di privazioni ed avevano scelto la montagna che si erge tra il Lago Maggiore e il Lago d’Orta.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere