04 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Forlimpopoli. Dopo servizio Le Iene si suicida l’uomo che aveva ingannato Daniele, che si uccise un anno fa

- Advertisement -

AgenPress – E’ stato trovato morto in casa l’uomo di 64 anni di Forlimpopoli (Forlì-Cesena) finito al centro della vicenda legata al suicidio di Daniele, un giovane di 24 anni che un anno fa si era tolto la vita dopo aver appreso di essere stato vittima di uno scherzo durato un anno: quella che credeva essere la sua fidanzata, Irene, conosciuta online, era in realtà l’uomo di 64 anni che, secondo gli inquirenti, si è suicidato.

Il corpo è stato trovato alle 7 di questa mattina dalla madre. La vicenda era stata denunciata, martedì scorso, da un servizio televisivo della trasmissione Le Iene che aveva raccontato il fatto, raccogliendo la denuncia dei legali dei familiari di Daniele.

L’uomo, dopo il suicidio del giovane, era stato indagato dalla Procura, aveva ricevuto un decreto di condanna per sostituzione di persona, ma l’accusa di morte come conseguenza di altro reato era stata archiviata.

I genitori di Daniele, nei giorni scorsi, avevano scritto anche una lettera alla premier Giorgia Meloni. Nel servizio televisivo andato in onda nei giorni scorsi, l’uomo era stato raggiunto nel centro del paese dalla troupe televisiva che gli aveva chiesto i motivi del suo gesto. E’ andato in onda con il volto oscurato, ma in molti lo avrebbero comunque riconosciuto.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere