28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Filorussi. Sospeso il referendum sull’adesione di Kherson alla Russia

AgenPress – Il referendum sulla regione ucraina di Kherson che diventino parte della Russia sono stati sospesi, ha affermato Kirill Stremousov, vice capo dell’amministrazione sostenuta dalla Russia nella regione.

“La regione di Kherson è pronta per un referendum sull’adesione alla Federazione Russa, ma è stata presa una pausa a causa della situazione della sicurezza”, ha affermato, secondo l’agenzia di stampa statale russa TASS.

Funzionari ucraini e statunitensi hanno a lungo criticato gli sforzi russi per tenere referendum fasulli a Kherson e in altre regioni dell’Ucraina occupate dai russi.

Le osservazioni di Stremousov arrivano una settimana dopo che l’Ucraina ha annunciato che la sua tanto attesa offensiva per riprendere Kherson era iniziata. Da allora, ci sono stati dozzine di attacchi contro le forze e le infrastrutture russe a Kherson.

Il vice primo ministro ucraino Iryna Vereshchuk ha descritto il referendum come “una farsa e un circo” e ha messo in guardia i cittadini ucraini dal partecipare.

“Per i nostri cittadini che parteciperanno a questo – questo è, in effetti, un articolo del codice penale”, ha affermato. “Non partecipare a nessun ‘referendum’. Né le pressioni, né l’incitamento violento, ecc., potranno giustificare il fatto che una persona sia andata al ‘referendum'”.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere