06 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Federico Cafiero De Raho: “Ridurre l’uso delle intercettazioni significa indebolire la lotta alla criminalità”

- Advertisement -

AgenPress. “Il Ministro Nordio è perfettamente consapevole del fatto che le intercettazioni siano uno strumento fondamentale e che ridurre l’uso di questo strumento significa indebolire la lotta alla criminalità organizzata e alle mafie così come al sistema della corruzione e a qualunque altro reato complesso”.

 

Lo ha dichiarato in una intervista a Radio Popolare Federico Cafiero De Raho, deputato del M5S ed ex Procuratore Nazionale Antimafia.

 

“Il Ministro Nordio ha fatto il Procuratore della Repubblica, ha diretto la polizia giudiziaria, ha usato le intercettazioni per le inchieste. E’ quindi consapevole delle conseguenze di una riduzione dell’utilizzo di questo strumento”.

 

Il parlamentare ha aggiunto: “Il pericolo che i magistrati possano usare di meno le intercettazioni esiste, basti vedere i tagli previsti dalla legge di bilancio. Le intercettazioni sono un strumento fondamentale per indagare sulla Mafia, Camorra, Ndrangheta. Non esiste indagine complessa sulla criminalità organizzata o sulla corruzione che non abbia utilizzato le intercettazioni”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere