28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Energia, Fapi: “In atto catastrofe sociale per famiglie e piccole imprese”

AgenPress. “Nel Mezzogiorno è in atto una catastrofe sociale senza precedenti per famiglie e piccole imprese. Al Governo chiediamo di intervenire con urgenza per bloccare il caro bollette. Il costo dell’energia non è ulteriormente sopportabile ai livelli in cui è giunto negli ultimi tre mesi.

Nelle regioni del sud molte famiglie monoreddito sono già fortemente indebitate e tante partite iva rischiano la chiusura. Senza un intervento europeo, per l’Italia, ci sarà una cruenta crisi economica che farà aumentare povertà e disoccupazione, ma soprattutto brucerà ogni buona intenzione di crescita avviata con il Pnrr”.

Lo afferma il leader nazionale della Fapi, Gino Sciotto, a margine di un incontro con alcuni imprenditori in Campania.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere