03 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Energia, Cecchetti (Lega): “Governo intervenga per abbassare i costi o rischiamo stop produttivo al nord”

- Advertisement -

AgenPress. “Dalle aree produttive del Nord, dalle aree più produttive del Paese, arriva un allarme sui rincari dell’energia dovuti all’aumento dei costi a livello mondiale delle materie prime.

Non parliamo solo delle bollette delle famiglie, ma dei costi enormi che molte imprese non potranno sostenere nei prossimi mesi, dove aumenterà il consumo energetico. Rischiamo una crisi industriale che frenerebbe la ripartenza economica. Bene i 2 miliardi annunciati ieri dal premier Draghi per contenere il caro bollette per i cittadini, ma per le imprese servono misure ancora più incisive, misure da adottare anche a livello europeo.

Il Governo recepisca e faccia suo l’allarme lanciato oggi dall’assessore lombardo allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi: se non si interviene sul costo dell’energia rischiamo uno stop produttivo in Lombardia e nelle altre Regioni del Nord.”

Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere