30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni. Meloni, fascismo male assoluto. Letta è andato in Germania non a parlare di gas ma a chiedere aiuto

AgenPress –  “Mi auguro che il centrodestra italiano guidato da Fratelli d’Italia vinca le elezioni e che questo possa aprire la strada a qualcosa di simile anche in Spagna tra qualche mese”.

Così Giorgia Meloni all’agenzia di stampa iberica Efe, parlando del partito Vox. “In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, la concretezza e il pragmatismo dei conservatori sono molto più efficaci delle ricette ideologiche della sinistra”.

Meloni spiega che con Vox “siamo legati da stima, amicizia e lealtà reciproca. Abbiamo sorriso del fatto che in Italia la sinistra usi Vox per attaccare FdI e in Spagna usi FdI per attaccare Vox”.

“Io ero dentro An e non mi pare di aver detto nulla di diverso, la risposta mi pare evidente”, ha replicato a Rainews24 a chi le chiedeva se fosse d’accordo con la famosa condanna di Gianfranco Fini del fascismo come male assoluto.

“Mi chiedo se Letta sia andato a chiedere e ottenere il tetto al prezzo del gas contro il quale la Germania si oppone perché se lo ha ottenuto diciamo bravo Letta”, altrimenti, è andato a chiedere un sostegno a tre giorni dal voto e questo “lo trovo anche poco edificante”, se è andato “a barattare l’interesse nazionale in cambio del suo lo trovo grave”.

“Considero un segnale di enorme debolezza – ha sottolineato Meloni – che un segretario debba andare a tre giorni dalle elezioni a farsi mettere la mano sulla spalla” dai colleghi tedeschi. “Capisco  l’imbarazzo di questi partiti raggiunti dalla telefonata di Letta: non è molto edificante per questa nazione”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere