06 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni. Di Maio, credo che saremo “la sorpresa”, andremo oltre il 3%. Nessuna alleanza con il M5s e Conte

AgenPress –  “Nessun risultato è mai scontato, ma una forza politica presentata una settimana fa è impossibile da sondare. Per come è fatta la legge elettorale bisogna correre in coalizione. Chi si è tirato fuori dalle coalizione rischia l’irrilevanza, siamo tra i progressisti, contro il centro destra. Credo che saremo la sorpresa di queste elezioni”. Lo ha detto il ministro degli Esteri e leader di Impegno civico, Luigi Di Maio.

“Impegno civico andrà oltre il 3% e ci sarà spazio per tutti quelli che vorranno correre nelle liste. Ci poniamo come coloro che intercettano il voto moderato, con un partito fatto di proposte, pragmatismo e concretezza”.

Parlando di una possibile alleanza con il M5S dopo le elezioni, non crede che “ci possa essere compatibilità tra la coalizione progressista e il partito di Conte che ha scelto l’autodistruzione. Letta è stato generoso. Ha provato fino all’ultimo a convincere Conte a non far cadere Draghi e gli ha detto con chiarezza che dopo lo strappo non ci sarebbero stati più rapporti con loro”.

In serata insieme a Tabacci  ha depositato il simbolo di Impegno Civico. Il contrassegno ha in basso il nome del ministro.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere