03 Dic, 2022

Ultimi Articoli

È morto Tuan Tuan, uno dei due panda giganti donati a Taiwan dalla Cina come simbolo di ricongiungimento

- Advertisement -

AgenPress  – Tuan Tuan, uno dei due panda giganti donati a Taiwan dalla Cina, è morto dopo una breve malattia, ha detto lo zoo di Taipei.

Nessuna causa della morte è stata data immediatamente, ma precedenti rapporti affermavano che si credeva che il panda avesse un tumore maligno al cervello, spingendo la Cina a inviare un paio di esperti a Taiwan all’inizio di questo mese per aiutare con il suo trattamento.

Tuan Tuan non ha risposto e dopo una serie di convulsioni sabato è stato messo in coma farmacologico, secondo le notizie di Taiwan.

Tuan Tuan e la compagna Yuan Yuan, i cui nomi significano ‘riunione’ o ‘unità’ furono il regalo di Pechino in un periodo in cui le relazioni tra le due nazioni erano più cordiali di adesso ed il dono fu definito all’epoca la ‘diplomazia del panda’. La coppia era diventata un’attrazione a Taipei, Yuan Yuan aveva anche dato alla luce due cuccioli.

La durata media della vita dei panda in natura è di 15-20 anni, mentre possono vivere per 30 anni o più sotto la cura dell’uomo.

I legami tra Pechino e Taipei sono diminuiti drasticamente nell’anno dall’arrivo della coppia, con la Cina che ha interrotto i contatti nel 2016 in seguito all’elezione del presidente indipendente Tsai Ing-wen, che è stato rieletto nel 2020.

La Cina invia i panda all’estero come segno di buona volontà, ma mantiene la proprietà sugli animali e sui cuccioli che producono. Una mascotte nazionale non ufficiale, gli animali sono originari della Cina sudoccidentale, si riproducono raramente e si basano quasi esclusivamente su una dieta a base di bambù.

Si stima che circa 1.800 panda vivano allo stato selvatico, mentre altri 500 si trovano in zoo o riserve, principalmente nel Sichuan, dove sono una specie protetta ma rimangono minacciati dalla perdita dell’habitat.

I veterinari si sono accorti per la prima volta che Tuan Tuan, 18 anni, era malato ad agosto, quando ha iniziato a soffrire di crisi epilettiche e ad apparire sempre più instabile e letargico. Le scansioni mediche hanno mostrato che aveva una lesione cerebrale e gli sono stati somministrati farmaci antiepilettici. Lo zoo sospettava che Tuan Tuan avesse un tumore al cervello e il mese scorso è stato trasferito in cure palliative.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere