05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

E’ morto Gorbaciov l’ultimo leader dell’Unione Sovietica

AgenPress. Michail Gorbaciov nacque il 2 marzo 1931 da una famiglia di agricoltori nel villaggio di Privolnoye – Territorio di Stavropol – nel sud della repubblica russa.

Da studente universitario Mikhail Gorbaciov si iscrive al Partito Comunista dell’Unione Sovietica. Laureatosi in legge all’Università di Mosca e poi dottore in Economia agraria con titolo conseguito per corrispondenza presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Stavropol.

Nel marzo del 1985 Mikhail Gorbaciov viene eletto Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito, l’incarico più alto nella gerarchia di partito e nel paese.

Fu Gorbaciov ad avviare il processo di cambiamento dell’Unione Sovietica che più avanti sarà definito “Perestroika”: fu una radicale trasformazione della società e del paese, che generò un sostanziale mutamento nello scenario internazionale.

Il 15 marzo 1990 il Congresso dei rappresentanti del popolo dell’URSS elegge Gorbaciov Presidente dell’Unione Sovietica. Il 25 dicembre 1991 Gorbaciov rassegnò le sue dimissioni da Capo dello Stato.

Michail Gorbaciov è stato poco amato dai suoi connazionali che lo hanno sempre accusato di tutti i mali derivati dalla dissoluzione dell’impero sovietico.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere