02 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Dopo incontro Meloni-Macron, Eliseo fa sapere che “vigilerà” sui diritti umani. Giudicheremo gli atti del governo

- Advertisement -

AgenPress – Colloquio informale di oltre un’ora a Roma ieri sera tra il presidente del Consiglio italiano Giorgia tra il presidente del Consiglio italiano Giorgia Meloni e il presidente francese Emmanuel Macron. Incontro in cui, secondo quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi, “non vi sono tracce di riferimento alcuno a ipotesi di vigilanza straniera sulla democrazia italiana, come invece riportato da alcuni organi di stampa”.

Fonti Eliseo fanno sapere, invece, che “sui diritti umani, “giudicheremo dagli atti del governo Meloni, in modo concreto, e vedremo come reagire tema per tema. Nell’incontro  a Roma fra Emmanuel Macron e Giorgia Meloni, il presidente francese ha ribadito che da parte di Parigi continueranno vigilanza e atteggiamento esigente”.

“Sullo stato di diritto e sui valori”, hanno fatto sapere fonti dell’Eliseo, “guarderemo agli atti in modo concreto”, hanno precisato le fonti, dopo che qualche tensione fra Roma e Parigi era emersa ad inizio ottobre con le frasi pronunciate dalla sottosegretaria francese agli Affari europei, Laurence Boone, secondo la quale la Francia sarà “molto vigilante sul rispetto dei valori e delle regole dello stato di diritto” in Italia. Giorgia Meloni aveva reagito definendo le parole della Boone una “inaccettabile minaccia di ingerenza contro uno Stato sovrano, membro dell’Ue”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere