09 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Crisi Italia-Francia, Sallemi (FDI): “La soluzione sono gli hotspot in Nord Africa”

- Advertisement -

AgenPress. “La soluzione l’ha detta il presidente del Consiglio Meloni, qui viene arringata sostanzialmente l’intera Europa, è fare gli hotspot in Nord Africa” così Salvo Sallemi, senatore di Fratelli D’Italia, intervenuto a “L’imprenditore e gli altri”, trasmissione condotta da Stefano Bandecchi su Cusano Italia Tv.

“Non c’è nessun atteggiamento cinico – continua Sallemi. “Qua l’unica forma di cinismo è quella che riscontra Frontex, un’agenzia sostanzialmente pagata con i soldi dell’Unione che serve a garantire e monitorare i Paesi che si trovano al confine con il Mediterraneo, che alcune Ong entrano addirittura in acque libiche per andare in soccorso di migranti perché vi è un accordo spesso che viene mantenuto con questi scafisti.

Questo è un problema che affronta solo l’Italia. Se l’Italia avesse deciso di fare quello che sta facendo la Francia, cioè chiudersi a riccio? Noi abbiamo ospitato 90mila migranti dall’inizio dell’anno. È vero che il 10% viene dalle Ong ma gli altri sono stati presi in mare dalla nostra Guardia Costiera. E se noi avessimo avuto l’atteggiamento che ha avuto la Francia in questi giorni, saremmo stati noi a isolarci dagli altri”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere