05 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Covid. La Cina corre ai ripari per il capodanno lunare

- Advertisement -

AgenPress. La Cina sta cercando di ridurre al minimo la possibilità di un nuovo importante focolaio di Covid-19 durante la corsa ai viaggi del capodanno lunare anche conosciuto come Capodanno cinese o “festival di primavera”. E’ una festività tradizionale cinese che celebra l’inizio del nuovo anno secondo il calendario lunare.

Le celebrazioni iniziano il 21 gennaio (vigilia di capodanno) e continuano fino al 5 febbraio (data della Festa delle Lanterne), per un totale di 16 giorni di festa. Celebrata in tutto il mondo, questa festività provoca la più grande migrazione annuale di persone. E anche se alcuni occidentali lo chiamano capodanno cinese, non viene celebrato esclusivamente in Cina. Il Capodanno lunare è un momento per ricongiungersi con la propria famiglia.

Il ministero dei Trasporti cinese ha invitato a ridurre i viaggi e gli assembramenti, in particolare se coinvolgono anziani, donne incinte, bambini piccoli e persone con patologie pregresse.

Anche le persone che utilizzano i mezzi pubblici sono invitate a indossare mascherine e a prestare particolare attenzione alla loro salute e igiene personale. 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere