05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Covid, Ciccozzi: “Contagi aumenteranno ma finchè ci sarà Omicron non c’è da preoccuparsi”

AgenPress. Massimo Ciccozzi, epidemiologo del Campus Biomedico di Roma, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta” condotta da Gianluca Fabi e Emanuela Valente.

Secondo l’Ema dobbiamo prepararci ad una nuova ondata. “Non avremo un aumento dei contagi in maniera enorme, perché il virus è completamente adattato a noi con Omicron, a meno che non venga fuori un virus al di fuori della famiglia Omicron.

I contagi aumenteranno, è normale, daranno dei contagi simil influenzali. Avremo sicuramente delle ondate, anche perché a scuola non si mettono più le mascherine, non si mettono i mezzi di aereazione. Non credo però che avremo quel picco da 90mila che abbiamo visto a luglio. Ci dobbiamo vaccinare. Dai 60 anni in su e tutte le persone fragili devono vaccinarsi. Andando in giù con l’età non vedo questa necessità.

Se vogliamo parlare di vaccino la domanda è quale mi faccio: Omicron 1 o Omicron 5? Sappiamo che di Omicron 5 abbiamo i dati sperimentali di efficacia ma non abbiamo i dati sull’uomo, Omicron 1 invece ha tutto e conosciamo la sua efficacia. Omicron 1 protegge da tutto anche dalla famosa Centaurus. Chi ha una protezione naturale da questa estate può aspettare”.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere