29 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Cina. Xi Jinping si assicura il terzo mandato e minaccia Taiwan. Ferma opposizione ad indipendenza

- Advertisement -

AgenPress – Il 20° Congresso cinese si conclude questo fine settimana con molto più in gioco della semplice offerta del presidente Xi Jinping di assicurarsi uno storico terzo mandato come capo del Partito Comunista che ha modificato la sua Costituzione, consolidando lo status di Xi come ‘nucleo’ del partito. E’ il risultato dell’approvazione fatta oggi di un emendamento da parte del XX Congresso nazionale, comprensivo dei cosiddetti ‘due stabili” e delle ‘due salvaguardie’. Si tratta di misure, in base al comunicato finale diffuso, volte a cementare lo status centrale di Xi e il ruolo guida del suo pensiero politico all’interno del Pcc.

Il Partito comunista cinese ha sancito la sua ferma opposizione all’indipendenza di Taiwan nella sua Carta fondamentale.

Il congresso “accetta di includere nella Costituzione del partito” varie dichiarazioni, tra cui quelle sulla lealtà politica e militare e sulla costruzione di forze armate di livello mondiale, nonché quella sulla “opposizione risoluta per scoraggiare i separatisti che cercano ‘l’indipendenza di Taiwan'”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere