29 Set, 2022

Ultimi Articoli

Cina. Pronta a collaborare con la Russia per tutelare interessi comuni e per ordine internazionale “più giusto”

AgenPress – La Cina è pronta a collaborare con la Russia per salvaguardare congiuntamente gli interessi comuni, ha affermato Yang Jiechi, membro del Politburo del Partito Comunista Cinese, direttore dell’ufficio generale della Commissione centrale per gli affari esteri del Comitato centrale del PCC, in un incontro con Lunedì l’ambasciatore russo in Cina, Andrey Denisov.

“La Cina è pronta a collaborare con la Russia, per attuare continuamente una cooperazione strategica di alto livello, proteggere gli interessi comuni dei due paesi e promuovere lo sviluppo dell’ordine internazionale in una direzione più giusta e ragionevole”, il sito web del ministero degli Esteri cinese cita Yang come dicendo.

Yang ha osservato che, sotto la guida dei leader dei due paesi, le relazioni bilaterali si sono sempre mosse saldamente lungo la strada giusta. Le parti si sostengono fermamente a vicenda su questioni che coinvolgono gli interessi chiave dei due paesi e cooperano strettamente nei meccanismi internazionali e multilaterali.

Denisov, sempre nel resoconto del ministero degli Esteri cinese, ha detto che “sotto la guida personale dei due capi di Stato, le relazioni Russia-Cina hanno ottenuto risultati fruttuosi e i legami bilaterali hanno raggiunto il livello più alto della storia entrando in una nuova era”.

Notando di aver sperimentato di persona i risultati conseguiti dalla Cina nello sviluppo economico e sociale negli ultimi 20 anni, Denisov ha detto di voler continuare a contribuire allo sviluppo dei legami, pur in partenza dopo aver guidato la sede diplomatica russa dal 2013.

Il 4 febbraio scorso, poche settimane prima dell’invasione russa dell’Ucraina, Xi e Putin annunciarono a Pechino la partnership “senza limiti” come contrappeso al dominio occidentale sotto la guida degli Stati Uniti. La Russia ha cercato di rafforzare i legami con i Paesi asiatici, in particolare la Cina, da quando è stata colpita dalle sanzioni occidentali per l’aggressione contro Kiev.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere