29 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Carceri. Nordio, sono la mia priorità. La pena da scontare non solo in carcere. Detenuto deve essere aiutato

- Advertisement -

AgenPress – “Le carceri sono la mia priorità. Nel nostro programma c’è il potenziamento delle strutture edilizie” delle carceri “e delle risorse umane”.

Lo ha detto il guardasigilli Carlo Nordio all’Università Roma Tre per la presentazione del calendario della polizia penitenziaria, sottolineando che “occorre costruire nuove carceri e migliorare quelle esistenti” e “migliorare anche il trattamento economico” degli agenti penitenziari e di chi lavora nelle carceri “in condizioni veramente difficili”.

 “La certezza della pena, che è uno dei caposaldi del garantismo, prevede che la condanna deva essere eseguita, ma questo non significa solo carcere e soprattutto non significa carcere crudele e inumano che sarebbe contro la Costituzione e i principi cristiani”,  ha aggiunto.  “Il detenuto deve essere aiutato nel suo recupero” o “almeno a non farlo diventare peggiore di quando è entrato in carcere”. Per Nordio, molto si può fare potenziando le attività di sport e lavoro per i reclusi.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere