08 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Buzzanca. La compagna accusa la famiglia di averlo abbandonato. Ammazzato da applicazione legge 604

- Advertisement -

AgenPress –  “Tutto quello che ho fatto finora è nulla rispetto a quello farò: da oltre un anno e mezzo denuncio il fatto che avevano abbandonato Lando in una Rsa contro la sua volontà. A ciò si contrappongono menzogne e calunnie di chi vuole nascondere la verità: è stato ammazzato dall’applicazione della legge 604. quella sull’amministratore di sostegno, voluta da chi gli era accanto. L’ho visto il 1 dicembre ed era migliorato, poi in 17 giorni di hospice è peggiorato”. Così Francesca Della Valle, compagna dell’attore Lando Buzzanca morto oggi.

“E’ stato un omicidio bianco, silenzio e sordità istituzionale che sono complici e poi gli abusi dell’amministratore sostegno -aggiunge Fulvio Tomaselli, angiologo che ha avuto in cura Buzzanca- I nostri giuristi si stanno muovendo: 15 giorni al Gemelli avevano determinato un miglioramento svanito in 17 giorni di hospice”. Lando Buzzanca è deceduto intorno alle 13.30 di oggi a Roma nell’Hospice del Gemelli Medical Center – GMC società benefit dell’Universita’ Cattolica dove era ricoverato da circa due settimane.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere