01 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Borchia (Lega): “Da sinistra, antidemocratica e fascista nei metodi, insulti carichi di rabbia a Presidente Fontana e famiglia”

- Advertisement -

AgenPress. “La sinistra – quella dei politici, dei giornalisti o dei vari commentatori radical chic – non si smentisce mai: in questi giorni è un susseguirsi di insulti carichi di rabbia nei confronti del neo Presidente Lorenzo Fontana e della sua famiglia.

Dimostrazione che non vi è alcun rispetto per le Istituzioni e per la sfera privata di una famiglia. Raggelante che in Italia affermare e dichiararsi orgogliosamente cattolico possa generare reazioni gravissime come queste.

La violenza usata, ancora una volta, dalla sinistra che si concentra su dichiarazioni di odio ma pretende di dare lezioni di democrazia e che si dimostra fascista nella misura in cui aborra il fascismo ma è la prima ad usarne i metodi, rappresenta una pessima pagina di storia per il nostro Paese e di immagine nei confronti dell’Europa e non solo.

Spiace constatare che in questa circostanza non ci siano ancora state da parte dei partiti che la rappresentano in Parlamento e in Europarlamento, una netta presa di distanza e la dura condanna”.

Così Paolo Borchia, eurodeputato veronese della Lega.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere