05 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Bonnelli (Verdi): “Le decisioni del governo italiano ratificano politiche energetiche che sono responsabili dei problemi che abbiamo”

- Advertisement -

AgenPress. Angelo Bonelli, deputato dell’alleanza Verdi-SI, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta” condotta da Gianluca Fabi e Emanuela Valente su Radio Cusano Campus.

Sull’operato del governo riguardo la crisi climatica.

“Le decisioni del governo italiano ratificano politiche energetiche che sono responsabili dei problemi che abbiamo. Si punta sulle fonti fossili, che sappiamo tutti cosa hanno prodotto dal punto di vista economico-sociale e climatico. Si sta riproducendo in maniera grave quello che si è riprodotto l’anno scorso: scarsa neve, i ghiacciai che si riducono sempre di più e d’estate siccità e desertificazione. I titoli di molti giornali negli ultimi giorni dicono: c’è il caro energia, però ce la faremo perché le temperature miti ci faranno risparmiare sul gas. Qual è la notizia? Il fatto che risparmiamo o che ci sono temperature calde d’inverno?”

Sull’aumento del prezzo del gas.

“Il governo non vuole assumere decisioni coraggiose e noi siamo in questa situazione drammatica che ci porta a pagare energia ad alto livello nonostante il gas sia diminuito, eppure le bollette del gas degli italiani continuano ad aumentare. Noi abbiamo presentato esposti su esposti, ma chi governa deve avere un linguaggio di chiarezza e non di ambiguità. Questa è una rapina sociale, nel momento in cui gli italiani e le imprese pagano certe bollette, le società energetiche fanno extraprofitti. Non c’è un ruolo regolatore da parte dello Stato che in questa situazione di grande eccezionalità dovrebbe bloccare il prezzo, perché c’è una speculazione mai vista con il tema del conflitto russo-ucraino”.

Sulla protesta degli attivisti di Ultima generazione.

“Non condivido per nulla le modalità di protesta, così come non ho condiviso il blocco del traffico. Detto questo, chi oggi come Salvini rivendica pene fino a 6 anni di carcere nei confronti di questi ragazzi che hanno lanciato vernice lavabile, quando abbiamo chi vuole depenalizzare i reati fiscali, mi sembra poco serio. Questi ragazzi devono smettere di fare queste azioni che rischiano di essere controproducenti, ma dovrebbero essere ascoltati. I temi che loro portano sono temi importanti, che ci pone anche la scienza.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere