03 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Afghanistan. Ministri esteri G7 contro decisione talebani di escludere le ragazze dall’istruzione. “Disprezzo dei diritti”

- Advertisement -

AgenPress – “I Talebani continuano a mostrare il loro disprezzo per i diritti, le libertà e il benessere del popolo afghano, in particolare delle donne e delle ragazze, e il loro disinteresse a relazioni normali con la comunità internazionale”.

Lo denunciano i ministri degli Esteri del G7 condannando come “sconsiderata e pericolosa” la nuova discriminazione decisa dai Talebani in Afghanistan con l’esclusione delle donne da qualunque ruolo nelle attività di assistenza umanitaria condotte da organizzazioni nazionali o internazionali nel Paese.

In una dichiarazione congiunta diffusa a Londra dal Foreign Office britannico e sottoscritta anche da Australia, Danimarca, Norvegia, Olanda, Svizzera, i ministri sollecitano il governo di Kabul a revocare questa decisone e si sottolinea il ruolo “assolutamente centrale delle donne” nelle attività umanitarie. Non senza aggiungere di voler coordinare i loro sforzi con l’Onu per cercare di far pressione per un ripensamento sulla questione; e di voler restare al fianco delle donne e delle ragazze che in Afghanistan “vogliono tornare al lavoro, a scuola, nelle università”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere