Andria. Azzannato dal suo cane pitbull, si rifugia sul balcone e chiede aiuto. Ricoverato in ospedale

AgenPress – L’uomo, di circa 40 anni e residente ad Andria, era nel suo appartamento quando si è visto il suo cane pitbull addosso, mentre lo mordeva e feriva in varie del corpo. Nonostante le lacerazioni, la vittima è riuscita a chiudersi fuori dal balcone e a chiamare aiuto.

Per liberare l’uomo sul balcone assediato dal pitbull, assieme al personale del 118, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia locale.

Il 43enne, calato dal balcone con una barella e l’aiuto di un mezzo dei pompieri, è stato portato in codice rosso prima al pronto soccorso dell’ospedale Bonomo di Andria. Poi è stato trasferito nel reparto di Chirurgia plastica del policlinico di Bari.

Non è chiaro cosa abbia scatenato l’ira del cane, che risulta già morsicatore (non si conosce il precedente): al momento è al canile sanitario di Andria in osservazione per profilassi antirabbica.

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie