Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontra la Direttrice generale dell’UNICEF, Catherine Russell

AgenPress. Oggi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Palazzo del Quirinale la Direttrice generale dell’UNICEF Catherine Russell.
Al centro dell’incontro i temi riguardanti la protezione dei diritti dell’infanzia, i bambini colpiti dalle guerre e dalle emergenze, tra cui Gaza, Ucraina, Sudan e Yemen, oltre che la tutela dei minorenni migranti che attraversano il Mediterraneo Centrale.
La Direttrice generale dell’UNICEF Catherine Russell ha ringraziato la Presidenza della Repubblica e gli italiani per il loro instancabile impegno e attenzione nel dare voce ai bambini più vulnerabili nel mondo. Quest’anno l’UNICEF Italia celebra 50 anni di impegno per i bambini ai margini in tutto il mondo attraverso attività di advocacy e di raccolta fondi. Russell ha inoltre ringraziato il Presidente Mattarella per i suoi sforzi nel dare voce ai più vulnerabili, in particolare ai bambini e agli adolescenti.
La Direttrice generale dell’UNICEF è stata accompagnata dalla Direttrice regionale per l’Europa e l’Asia Centrale Regina De Dominicis, da Alejandro Escalona Agüero, referente per le relazioni con il Governo italiano dell’UNICEF Public Partnerships Division e per l’UNICEF Italia dalla Presidente Carmela Pace.
All’incontro ha partecipato anche Hannah Imordi, 23 anni, dalla Nigeria, giovane attivista dell’UNICEF per i diritti dei giovani migranti e rifugiati. Ha parlato delle principali sfide e aspirazioni dei minorenni stranieri non accompagnati in Italia, di come i programmi di protezione e inclusione sociale dell’UNICEF in Italia abbiano contribuito a migliorare la sua vita, nonché dell’importanza della sensibilizzazione e del rispetto dei diritti umani.
CREDIT FOTO: UFFICIO STAMPA QUIRINALE

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie